• 0965.23001 / Fax: 0965.23002

Regolamento legge regionale sismica e vademecum

  • 08 gennaio 2021 @ 08:41

Facendo seguito all'approvazione del Regolamento Regionale "PROCEDURE PER LA DENUNCIA, IL DEPOSITO E L'AUTORIZZAZIONE DI INTERVENTI DI CARATTERE STRUTTURALE E PER LA PIANIFICAZIONE TERRITORIALE IN PROSPETTIVA SISMICA" pubblicato sul BURC n.1 del 04 Gennaio 2021, si allega comunicazione ricevuta dal Dipartimento Regionale Infrastrutture Lavori Pubblici e Mobilità inerente le procedure di trasmissione per il periodo transitorio.

Si anticipa che non emergono le modalità di trasmissione connesse alla gestione della Relazione a Strutture Ultimate, Collaudi e Certificati di idoneità statica per il periodo transitorio.

Inoltre viene raddoppiato l'onere del professionista con l'immissione di pratiche sismiche e SUE in modalità distinte. Appare inoltre snaturata la concezione del Regolamento Regionale soprattutto con riferimento alle opere prive di rilevanza le quali, secondo quanto previsto dal Regolamento, debbono essere inserite soltanto nel sistema SUE che autonomamente archivierà le pratiche nel sistema SISMI.CA e per le quali nessuna approvazione o valutazione è richiesta all'Ufficio Tecnico Regionale.

In siffatta maniera, alcune opere che non incidono sulla sicurezza strutturale, in quanto prive di rilevanza, dovranno essere, contestualmente alla trasmissione alla sportello unico, trasmessi anche all'Ufficio Tecnico Regionale al fine di procedere al deposito della pratica, con aggravio di tempo a carico dei professionisti e dei committenti. 

Ulteriori aggiornamenti verranno pubblicate sul sito.

Allegati: